Link alla homepage logo musei di genova header

Katsushika, Hokusai

Centro DocSAI, Collezione Topografica e Cartografica
Nome
Nome:
Hokusai
Cognome:
Katsushika
Nome completo
Katsushika, Hokusai
Nascita
Luogo di nascita:
Edo
Data di nascita:
31 ottobre 1760
Morte
Luogo di morte:
Edo
Data di morte:
10 maggio 1849
Occupazione
Pittore e incisore
Data (da)
31/10/1760
Data (a)
10/05/1849
Descrizione

Katsushika Hokusai è uno degli artisti giapponesi più celebri della storia. I suoi lavori ritraggono i paesaggi, le persone, la società e i costumi del Giappone tra il XVIII e il XIX secolo, periodo della restaurazione Meiji. Nella sua lunga carriera Hokusai cambiò spesso il suo nome, costume giapponese molto diffuso, in base alle svolte che ebbe nella vita. I periodi Shunrō, Sōri, Hokusai, Taito, Iitsu e Manji corrispondono anche ai mutamenti di stile e di temi.

La produzione artistica di Hokusai consta di migliaia di opere, quali stampe a colori (ukiyo-e, kibyōshi, egoyomi e surimono) disegni, dipinti, grafiche e illustrazioni (manga e manuali didattici). I temi prediletti dell’artista furono le scene e i personaggi della vita quotidiana, le vedute paesaggistiche e naturalistiche, i fiori e gli animali, soprattutto quelli fantastici.

Lo stile di Hokusai fu una felice sintesi tra le tradizioni formali sino-giapponesi, linee eleganti e suggestive, e le novità occidentali, la prospettiva lineare e il chiaroscuro: la Grande onda (1830-1831), della serie delle Trentasei vedute del Monte Fuji (1826-1833) ne è l’esempio più significativo.

L’opera di Hokusai, come anche quella dei suoi colleghi artisti orientali, influenzò profondamente la ricerca pittorica coeva dell’arte occidentale, in particolar modo gli artisti impressionisti.

Stampe

Opere e Oggetti d'Arte